Offerta formativa

Lo sviluppo dell'ambito artistico-musicale e della creatività

Con il Piano Triennale delle Arti (legge dal 1° marzo 2018) il Ministero dà attuazione a una serie di provvedimenti per sostenere le scuole in quanto “laboratori permanenti di conoscenza, pratica, ricerca e sperimentazione del sapere artistico e dell’espressione creativa”. Secondo il Piano, infatti, “la conoscenza e l’apprendimento pratico delle arti permettono di interiorizzare
in modo profondo e solido valori che sono alla base dei grandi temi transdisciplinari che investono la scuola italiana, come lo sviluppo di reali pratiche inclusive, il contrasto alla dispersione scolastica, la prevenzione alle azioni di bullismo, il recupero dell’individualità autentica del soggetto che pensa e che comunica, la sinergia con lo sviluppo delle competenze digitali”.

Curatrice: Teresa Porcella

I corsi proposti

Innovare la didattica con esperienze interdisciplinari

Poesia e scrittura tra arte e musica

L’insegnante è l’enzima della didattica; con la pragmatica e l’innovazione trasforma potenzialità in abilità.

Gabriele Zanardi
Top