Offerta formativa

Inclusione e disabilità

L’uscita della Direttiva Ministeriale sugli strumenti di intervento per gli alunni con BES e della successiva Circolare del marzo 2013, ha suscitato l’esigenza di comprendere le modalità di attuazione concreta delle indicazioni operative delineate all’interno di tali
documenti. Gli alunni con disabilità certificata, quelli con Disturbi Specifici dell’Apprendimento e quelli che versano in condizioni di svantaggio socioeconomico, linguistico e culturale, richiedono un’attenzione educativa e didattica particolare: l’obiettivo della nostra scuola deve essere lo sviluppo di approcci metodologici efficaci per favorire l’inclusione di tutti gli studenti.

Curatore: Gabriele Zanardi

I corsi proposti

Dalla normativa a un processo di inclusione pragmatico, per la gestione del singolo e del gruppo classe

Disturbi Specifici dell’Apprendimento e Bisogni Educativi Speciali

Valorizzare stili cognitivi divergenti con metodi didattici multidimensionali

Flip, pensiero divergente e stili cognitivi

Progettare, attuare e misurare l’intervento didattico correttivo

Facilitazione, semplificazione e verifica

Nuovi sistemi di integrazione didattica: dalle abilità al potenziamento

Potenziamento e strategie metacognitive

Autonomia non significa fare le cose da soli, ma saper decidere quando è il momento di chiedere aiuto e come.

Roberto Trinchero
Top