Offerta formativa

Il nuovo Esame di Stato a conclusione del primo ciclo di istruzione

Dall’anno scolastico 2017/2018 entra in vigore il nuovo esame nella scuola secondaria di primo grado: vengono modificati i criteri di ammissione, la composizione della commissione d’esame, le prove e la modalità di valutazione con il fine di “verificare le conoscenze, le abilità e le competenze acquisite dall’alunna o dall’alunno anche in funzione orientativa”. Le prove INVALSI “escono” dall’esame, noncontribuiscono più alla valutazione finale, ma la loro partecipazione è obbligatoria ai fini dell’accesso all’esame. Al Consiglio di classe è lasciata la scelta di ammettere o meno un candidato all’esame in caso di carenze in una o più discipline. Le prove diventano quattro: Italiano, Matematica, Lingue straniere e colloquio, e nell’elaborazione del voto finale pesano per metà i voti di ammissione.

Curatrice: Carmela Tarantino

Sembra che non troviamo quello che cerchi. Forse una ricerca può aiutare.

Il digitale non è semplicemente una tecnologia fra le altre: è un ecosistema comunicativo complesso, distribuito e pervasivo.

Gino Roncaglia
Top