Offerta formativa

Competenze digitali e nuovi ambienti per l’apprendimento

Il Piano Nazionale Scuola Digitale evidenzia che il personale docente della scuola deve essere preparato all’utilizzo dei nuovi strumenti a disposizione, affinché la classe possa trarre il massimo vantaggio dalle risorse offerte da queste tecnologie. La formazione dei docenti deve essere centrata quindi sull’innovazione didattica, e sull’utilizzo delle tecnologie digitali come risorsa per la realizzazione di nuovi paradigmi educativi e per la progettazione operativa di attività.

Curatore: Gino Roncaglia, Gabriele Zanardi

I corsi proposti

Strategie di utilizzo delle nuove risorse tecnologiche all'interno della classe

LIM e innovazione degli ambienti di apprendimento

Apprendimento cooperativo e utilizzo dei nuovi media in classe

Digitale tra narrazione e gioco (Digital Storytelling e Gamification)

Nuove tecnologie in classe per la formazione di cittadini digitali attivi e consapevoli

Cittadinanza digitale

Valorizzare stili cognitivi divergenti con metodi didattici multidimensionali

Flipped classroom e stili cognitivi

Nuovi mezzi di comunicazione per diventare co-autori di conoscenza

Social network

Mappare i contenuti in rete e distinguere le notizie false

Bufale, fact-checking e fake news

Abitare nuovi spazi capaci di accogliere le sfide educative del presente

Ambienti di apprendimento

II processo di apprendimento spesso è stato descritto in forma lineare, legato all’età o al ciclo didattico; in realtà ogni giorno l’insegnante/docente vive e osserva il fenomeno della curvatura personalizzata, ovvero la necessità di adeguare un processo al singolo e al gruppo classe.

Gabriele Zanardi
Top